crumble con salmone e zucchine

lug
2012
04

scritto da on antipasti e aperitivi, ricette, secondi piatti

4 commenti

crumble-salmone-thumb

Il salmone è un pesce che mi piace molto, e credo proprio che con il tempo troverete sul blog diverse ricette per cucinarlo! Per ora cominciamo con una ricetta molto semplice, di quelle che si possono preparare in anticipo e cuocere all’ultimo momento, come quando avete degli amici a cena e volete servire un piatto buono e gustoso senza sottrarvi per troppo tempo dalle chiacchiere in compagnia! Questo crumble con salmone e zucchine può essere preparato in un unica grande teglia oppure in cocottine monoporzione come ho fatto io, per questo vi lascio la ricetta con le dosi per 2 persone o porzioni! crumble con salmone e zucchine

ingredienti per 2 monoporzioni

  • 400 gr salmone fresco
  • 400 gr di zucchine romanesche
  • 1 limone (utilizzeremo buccia e succo, quindi prima di spremerlo lo grattiamo!)
  • 1 scalogno
  • 6 cucchiai di pangrattato
  • 40 gr burro
  • 2 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • prezzemolo, timo, pepe e aglio in polvere
  • sale e olio

Per iniziare prendere il trancio di salmone fresco e sfilettarlo, eliminare la pelle e tutte le lische, una volta pulito tagliarlo a cubetti da 2 cm per lato e metterlo in un recipiente capiente. Prepariamo la marinatura con il succo del limone e l’olio extravergine emulsionandoli insieme con una frusta, quando è ben mescolato lo rovesciamo sul pesce, e lasciamo marinare per almeno un paio d’ore in frigorifero. È importante non usare sale in questo processo, altrimenti il salmone lascierà fuoriuscire i suoi liquidi e dopo la cottura in forno risulterà secco.

Ora tagliamo anche le zucchine a cubetti, facciamo soffriggere lo scalogno in padella, aggiungiamo le nostre zucchine e il timo essiccato, aggiustiamo di sale e saltiamo  per qualche minuto lasciando le zucchine abbastanza croccanti. Per il crumble utilizziamo un recipiente in cui mescolare insieme: la buccia messa da parte del limone, il pangrattato, il prezzemolo tritato finemente, il parmigiano, un pizzico di aglio in polvere (se vi piace!), il pepe ed il sale. Facciamo sciogliere su fiamma debole il burro e lo rovesciamo sul crumble impastandolo bene con le mani, dobbiamo ottenere tante grosse briciole.

A questo punto i nostri ingredienti sono tutti pronti, saliamo il salmone e lo mescoliamo alle zucchine, dividiamo il preparato in 2 cocottine di coccio per il forno e copriamo con il composto di pangrattato. Scaldiamo il forno a 200° e una volta caldo inforniamo per circa 30 minuti. Il salmone e le zucchine rimarranno morbidi in contrasto con il crumble in superficie che invece resterà bello croccante e profumato…abbinato ad un buon Traminer fresco è perfetto!

Enjoy!

Tags: , , ,

4 commenti

  1. Mimmi

Trackback e pingback

Non ci sono trackback e pingback dispinibili per questo articolo

Lascia un Commento