filetti di orata alla mediterranea

dic
2012
12

scritto da on ricette, secondi piatti

3 commenti

filetti orata alla mediterranea

In questo periodo pre-natalizio sono tutti alla ricerca di ricette per la sera della vigilia o per il pranzo di natale, così ho deciso di fare un paio di post dedicati alle 2 occasioni!
Per la cena della vigilia che è rigorosamente a base di pesce ho pensato a questi filetti di orata alla mediterranea che sono un piatto adatto a tutti i gusti, semplice, leggero e bello da presentare sulla nostra tavola.

Poi vi dico un segreto…l’altro giorno sono stata in una scuola di cucina e preparavano un menù a base di pesce e così sono tornata a casa con una voglia matta di sfilettare, spadellare e tagliuzzare, così dopo aver fatto un salto in pescheria eccomi a sperimentare!filetti orata alla mediterranea

ingredienti per 2 persone:

  • 2 orate intere da cui ricavare i filetti
  • 8 pomodori rossi a grappolo
  • origano essiccato
  • 1 spicchio d’aglio rosso
  • vino bianco
  • 1 cipollotto
  • una decina di olive sott’olio come queste
  • sale, pepe e olio extravergine d’oliva

Per prima cosa pulite il pesce, squamatelo e sfilettatelo (usate le carcasse per farne un Fumetto!), una volta ottenuti i 4 filetti fate delle incisioni sul lato della pelle, irrorateli con dell’olio, una spolverata di origano, sale e pepe, cospargete bene il condimento con le mani su entrambe i lati. Lasciate i filetti marinare mentre preparate il resto degli ingredienti.

Prepariamo ora i pomodori tagliandoli a piccoli cubetti eliminando tutto il liquido di vegetazione ed i semini interni, tritate una decina di olive e unitele ai pomodori, condite con un cucchiaio di origano, sale e olio. Usando un coppapasta rotondo formate un letto con l’insalata di pomodorini e olive al centro del piatto.

Tritate il cipollotto finemente, usando sia la parte bianca che quella verde e mettetelo da parte. Ora schiacciate lo spicchio d’aglio lasciandolo in camicia, mettetelo in padella con un velo d’olio d’oliva, quando la padella è ben calda aggiungete i filetti, prima dal lato della polpa e sfumate con una spruzzata di un buon vino bianco e dopo rigirateli dal lato della pelle fino a chè non diventa ben dorata e croccante.
Adagiate i filetti sui pomodori, cospargete con i cipollotti freschi sminuzzati, qualche altra oliva intera e un’ultimo giro d’olio.

Enjoy!

Tags: , , , , ,

3 commenti

  1. Mimmi

Trackback e pingback

Non ci sono trackback e pingback dispinibili per questo articolo

Lascia un Commento