lasagnette pesto, patate e fagiolini

giu
2012
11

scritto da on primi piatti, ricette

Nessun commento

lasgna pesto patate e fagiolini

Una delle motivazioni che mi ha spinto a creare questo blog, è stata anche la possibilità di utilizzarlo come un vero e proprio quaderno di ricette e appunti di cucina. Molte volte mi capita che un amico o ospite che mangia i miei piatti mi chieda la ricetta per poterli replicare, se è una preparazione presa da uno dei blog che seguo nessun problema, invio una mail con il link ed il gioco è fatto; mentre se si tratta di una mia ricetta, una di quelle che faccio a memoria o che prendo da riviste e libri, ecco che diventa un problema perchè non ho mai avuto la costanza di segnarle o scriverle per poterle condividere.

Questa ricetta la dedico alla mia cara amica Matzu, la bella Silvia, che finalmente avrà quantità ed ingredienti di queste lasagne al pesto con patate e fagiolini, che aspetta da un bel pò di tempo!

lasgna pesto patate e fagiolini

ingredienti (per 3 monoporzioni)

  •  225 g di pasta all’uovo per lasagne (3 sfoglie per porzione)
  • 120 g di pesto
  • 400 g circa di besciamella*
  • 2 patate rosse medie (335 g con la buccia)
  • 150 g fagiolini lessi
  • 1 fiordilatte da 150 g
  • una manciata di pinoli
  • olio extravergine d’oliva, olio per friggere, sale e una spolverata di parmigiano

Come primo passo prepariamo le patate, una volta pelate le laviamo e le asciughiamo con cura e le tagliamo in sfoglie sottili per il lato lungo. Copriamo il fondo di una padella con l’olio di semi e quando è ben caldo cuociamo le patate su entrambi i lati, una volta dorate le mettiamo da parte su carta assorbente per fritti.

In una pentola capiente mettiamo l’acqua salata per sbollentare la pasta all’uovo, raggiunto il bollore inseriamo le sfoglie e le cuociamo solo per un minuto; tiriamole fuori e stendiamole separate su di un canovaccio pulito.

Miscelare insieme il pesto e la besciamella con la frusta, tenendo da parte solo 3 cucchiaini di pesto assoluto.

Tagliare la mozzarella a dadini, salare i fagiolini e in un pentolino tostare i pinoli.

Bene, a questo punto tutti i nostri ingredienti sono pronti e possiamo comporre i strati della lasagna!

Mettiamo un filo di extravergine sul fondo delle cocottine, poi un cucchiaio di salsa di pesto e besciamella, e subito il primo strato di pasta. Continuiamo con altra salsa, distribuiamo una parte di fagiolini e mozzarella, copriamo con il secondo strato di pasta. Ancora un pochino di besciamella e sopra componiamo uno strato omogeneo di patate, distribuiamo un pò di mozzarella e chiudiamo con l’ultima sfoglia.  Cospargiamo l’ultima parte di salsa, e distribuiamo un pò di fagiolini, della mozzarella, i pinoli tostati e una fetta di patata, diamo una spolverata di parmigiano ed infine lasciamo cadere delle gocce del pesto assoluto tenuto da parte, inforniamo 15/20 minuti a 200 gradi.

Enjoy!

*per la besciamella

  • 30 g di burro
  • 30 g di farina
  • 350 ml di latte fresco intero
  • sale e noce moscata

Mettiamo a scaldare in un pentolino il latte, nel frattempo in un altra pentola sciogliamo il burro con la farina a fiamma bassa e giriamo con la frusta fino a che diventa leggermente dorato, a questo punto aggiungiamo il latte caldo e portiamo a bollore, sempre con fiamma bassa e lasciamo sobbollire per circa 3/4 min. Saliamo, aggiungiamo un pizzico di noce moscata, e spegniamo il fuoco.

lasagne al pesto patate e fagiolini - interno

Tags: , , , ,

Lascia un Commento