pasta con crema di champignon e rughetta

ott
2012
10

scritto da on primi piatti, ricette

Nessun commento

pasta-funghi-rughetta-thumb

Questa pasta con crema di champignon e rughetta è la rivisitazione di una classica ricetta della mia mamma, un piatto di quelli che faceva gola a diversi miei amici e che lo “prenotavano” in anticipo ogni volta che venivano a pranzo a casa mia!
La ricetta originale non prevede l’uso della rughetta e al posto del latte viene aggiunta la panna da cucina nella salsa di funghi, ma io la preferisco decisamente così!
I Champignon, conosciuti anche come Prataioli sono la qualità di funghi più economici sul mercato e sono reperibili durante l’intero arco dell’anno (in natura) ma questo è il periodo migliore per acquistarli.

pasta crema di funghi champignon e rughetta

Un’altra scoperta che ho fatto su questi funghi è che migliorano l’attività delle cellule del sistema immunitario del corpo, rafforzandolo e aumentando così la produzione di proteine che combattono gli agenti patogeni che provocano malattie, come anche il cancro, un particolare studio si è focalizzato sull’uso dei funghi Champignon nella dieta per la prevenzione del cancro al seno, ma vi lascio un link dove troverete maggiori info su questo tema.

E ora spazio alla ricetta del giorno, che ha una preparazione facilissima, ma un gusto unico al quale non saprete più rinunciare…proprio come alcuni miei amici che ora grazie a questo post sapranno sempre dove trovare la ricetta per realizzarla! :)

ingredienti:

  • 350 gr di Elicoidali Maxi (o altro formato, ma vi consiglio una pasta corta che raccoglie bene il condimento)
  • 1 mazzetto di rughetta
  • 400 gr di funghi Champignon
  • 150 gr latte
  • 2 spicchi di aglio
  • Peperoncino rosso fresco
  • Parmigiano reggiano grattuggiato

Tagliate via la parte bassa del gambo, pulite bene i funghi, tagliateli in 4 parti e metterli nel bicchiere del mixer, aggiungete il latte e frullate fino ad avere una crema liscia.

Coprite il fondo di una padella con un filo d’olio extravergine e fate rosolare l’aglio, quando è dorato toglietelo e aggiungete la crema di funghi, salate e fate cuocere a fiamma viva fino a che si rapprende, basteranno circa 5 min.
In una ciotola condite la rughetta con olio e sale, e tenetela da parte.
Intanto potete cuocere la pasta in acqua bollente e salata, quando è al dente scolatela e saltatela velocemente nella padella con la salsa di funghi, impiattate e cospargete con l’insalata di rughetta e abbondante parmiggiano, a chi piace può aggiungere del peperoncino fresco!

Enjoy!

Tags: , , , , ,

Lascia un Commento