tartufi cioccolato e arancia al profumo di cannella

dic
2012
20

scritto da on dolci e torte, ricette

2 commenti

tartufi cioccolato e arancia

Ci Siamo! Ormai il Natale è arrivato…è alle porte, e come ogni anno porta con se tutta una serie di pensieri e riflessioni. Il natale per me è sinonimo di famiglia, di calore!  È per eccellenza la festività più sentita in casa mia, ricordo quando da bambina preparavo l’albero ed il presepe con il mio papà: ad ognuno il suo compito, lui sistemava le luci, poi a me toccavano le palline, gli angeli…e poi arrivava mia mamma ad “interromperci” con la sua crostata per la merenda!
Credo che la memoria, i ricordi, siano i doni più belli che ci possiamo fare ad ogni natale ripensando ai momenti che ci scaldano il cuore, senza scadere mai nei pensieri più struggenti delle mancanze.
Per portare avanti questo mio pensiero, da quando convivo con il mio Amore abbiamo deciso di arricchire il nostro Albero con oggetti, palline, campanelle ecc… che raccogliamo nei nostri viaggi, nelle gite fuori porta, con le decorazioni che abbiamo ereditato dall’albero di famiglia o che semplicemente abbiamo acquistato in occasioni speciali: quest’anno la pallina più bella è stata fatta con un fiocco per l’arrivo del mio nipotino Giovanni! È bellissimo ogni anno tirare fuori dalle scatole le nostre decorazioni ed associare ad ognuna un ricordo!

Continuando a parlare di palline vi presento la ricetta di oggi: dei semplicissimi cioccolatini con gli aromi del natale per eccellenza: tartufi cioccolato e arancia al profumo di cannella!tartufi cioccolato e arancia

ingredienti per 24 tartufini:

  • 220 gr cioccolata fondente al 70%
  • 80gr panna fresca
  • 100 gr marmellata di arance amare
  • 1 cucchiaio di cannella
  • 2 cucchiaini di zucchero di canna
  • cacao amaro per spolverare

*per un risultato “indimenticabile” sono indispensabili un cioccolato fondente ed un cacao amaro di ottima qualità!

Sminuzzate con il coltello il cioccolato; mettetelo in un pentolino con la panna e la cannella e portate a bollore, spegnete la fiamma e aggiungete al cioccolato la marmellata, mescolate continuamente con una spatola fino a far raffreddare l’impasto. Una volta freddo (lo zucchero non si deve sciogliere!) aggiungete lo zucchero di canna, che darà una nota croccante e scrocchiarella. Riponete in frigo coperto da pellicola per almeno 4 ore.

Fatene delle palline con il palmo delle mani e riponetele ancora in frigo un’oretta per farle rapprendere. Tuffatele nel cacao amaro e usate un setaccio per far cadere il cacao in eccesso, sistemate nei pirottini e poi fatele sciogliere in bocca!

Buon Natale!

Tags: , , , , , , , , , , ,

2 commenti

  1. Karen

Trackback e pingback

Non ci sono trackback e pingback dispinibili per questo articolo

Lascia un Commento