torta gelato ai fichi settembrini

set
2012
03

scritto da on dolci e torte, ricette

7 commenti

torta-gelato-ai-fichi-settembrini-thumb

Ad agosto a casa mia, ci sono diversi compleanni da festeggiare: mia cognata, mia sorella ed il mio terzo nipotino (nato quest’anno nel suo stesso giorno!), e la mamma del mio compagno!
È ovvio che per ognuna di queste occasioni amo preparare la torta per il festeggiato di turno ed ho sempre voglia di provare nuove idee e proporre nuove sapori, così quest’anno per festeggiare a sorpresa mia suocera ho preparato una torta gelato ai fichi settembrini.

torta-gelato-ai-fichi-settembrini

Conoscete tutti questa qualità di fichi, vero? Maturano tardivamente rispetto agli altri, sono piccini e dolcissimi!

Questo dolce freddo è semplice da preparare, con pochissimo zucchero aggiunto e squisito da mangiare! Se non avete uno stampo a cupola in silicone, potete utilizzare una ciotola foderata con pellicola, l’unico accorgimento è preparare il dolce con almeno un giorno d’anticipo per permettergli di solidificarsi e sformarlo anche in anticipo per riporlo di nuovo in congelatore fino al momento di gustarlo!

torta-gelato-ai-fichi-settembrini

ingredienti:

  • 500 gr di fichi maturi e spellati
  • 12 gr di gelatina in fogli
  • 350 ml di panna fresca
  • 5 tuorli
  • 20 gr acqua
  • 100 gr di zucchero semolato
  • 3 cucchiai di zucchero a velo
  • 2 cucchiaini di estratto di vaniglia

Mettete la gelatina in ammollo in acqua fredda, frullate nel mixer la polpa dei fichi, prendetene qualche cucchiaio da mettere in un pentolino su fiamma bassa e riscaldare leggermente, unite la gelatina ben strizzata e fatela sciogliere, una volta pronto unite tutta la polpa insieme, aggiungete l’estratto di vaniglia e lasciate raffreddare.

Intanto montate la panna con lo zucchero a velo, e mettete da parte.
Mettete lo zucchero semolato con 20 gr di acqua sul fuoco fino a raggiungere 121°C, in un’altra ciotola iniziate a montare i tuorli, aggiungete lentamente lo sciroppo bollente e aumentate al massimo la velocità dello sbattitore fino a rendere il composto bello sodo e montato.

A questo punto unite il frullato di frutta ai tuorli montati usando una spatola, incorporate anche la panna montata e versate il tutto in uno stampo a forma di cupola.

Mettere in congelatore per almeno 8 ore.
Io l’ho preparato la sera prima della festa, verso l’ora di pranzo ho sformato e decorato con la frutta in piccoli pezzi e rimesso in congelatore. L’ho preso direttamente prima di mangiarlo e le more con i spicchi di fico fatti in piccoli pezzi si sono scongelati subito, se invece decidete di decorare con grossi pezzi di frutta allora fatelo all’ultimo momento.

Enjoy!

Tags: , ,

7 commenti

  1. lilla

Trackback e pingback

Non ci sono trackback e pingback dispinibili per questo articolo

Lascia un Commento